ROBERTO DI FALCO

Roberto Di Falco, classe 64,  chef  figlio d’arte, quando la cucina non era ancora considerata un cult, come ai giorni nostri,  la sua famiglia da grande tradizione era un riferimento DOC per i cultori dell’alta cucina provenienti da tutta la penisola.

Fotografo evoluto, dichiaratamente bianco/nerista fine art, è riuscito a coniugare l’arte della cucina con la fotografia.

Frequentatore dei differenti formati (piccolo, medio e grande) con i quali si è cimentato per oltre un ventennio e alla camera oscura alla quale ha dedicato molti anni affinandosi nella produzione di stampe fine art.

Autore di alcune mostre monografiche individuali, ha inoltre partecipato a collettive d’ampio respiro e rilevanza.

Collezionista di stampe fine art realizzate da procedimento analogico e digitale, frutto della propria ricerca e produzione.

Oggi uno chef affermato nel settore della ristorazione con esperienze nel catering, sempre attento alle nuove tendenze in un settore in continua evoluzione, dove la cucina è entrata di diritto nel tempio della cultura e comunicazione.

Si occupa della direzione nel settore del food and beverage in qualità di home economist / chef  , in collaborazione con il fotografo e amico Walter Graneri con il quale ha collaborato da sempre nello studio ed evoluzione fotografica condividendo con lo stesso spazi lavorativi e viaggi.

Tra i due è nata una collaborazione in seno al primo libro di tecnica fotografica legata al Food and Beverage (uno dei primi libri del settore in lingua italiana) del quale è in corso la revisione ed ampliamento , oltre ad alcuni altri progetti editoriali.

web2.jpg
web1.jpg

torna in AREA CORSI

31431673_10156448891365159_9900350961003
31429337_10156448896785159_8131267500370
30821094_10156448902570159_8100623469957